+39 02 20245481

Tour del Rajasthan

Tour di 10 giorni/9 notti
Tour del Rajasthan
1º giorno : ITALIA –  DELHI
Arrivo all’aeroporto di Delhi, incontro con il nostro staff, trasferimento e sistemazione in hotel. 
(Check-in secondo le regole dell’hotel. Il check-in anticipato è soggetto a disponibilità). Delhi – Capitale dell’India, è una città ricca di fascino, contraddizioni e dinamismo, dove il passato coesiste con il presente. Molte dinastie governarono la città ed oggi Delhi presenta alcune delle migliori opere architettoniche e monumenti di tutto il subcontinente, appartenenti a questo periodo.  
Pernottamento in hotel.

2° giorno: DELHI 
Prima colazione in hotel. Visita del Red Fort (visitabile soltanto dall’esterno) l’elegante cittadina di Shah Jehan, costruita in arenaria rossa.  Vicino al Red Fort vi è la Jama Masjit, la più grande moschea dell’India, ugualmente costruita da Shah Jehan. Successivamente visita del famoso bazaar Chandni Chowk, tra la moschea ed il forte, con un divertente ed originale giro in rickshaw. Visita del Raj Ghat, il memoriale  costruito per Mahatma Gandhi. 
Tomba di Humayun – La magnifica struttura in arenaria rossa e marmo bianco è uno dei migliori esempi di giardino-tomba. Considerato il mausoleo più affascinante di Delhi, venne preso a modello per la realizzazione del Taj Mahal. Proporzionato ed elegante, presenta elementi in stile persiano e tratti dell’architettura Moghul.  Lungo il percorso si passerà davanti all’India Gate,  il memoriale della prima Guerra mondiale, e si percorrerà la strada che conduce al Rashtrapathi Bhawan – la residenza del Presidente dell’India, fiancheggiata dalle case del Parlamento ed il palazzo della segreteria parlamentare.
Pernottamento in hotel.

3º giorno : DELHI – MANDAWA
Prima colazione in hotel. Successivamente trasferimento a Mandawa. Probabilmente nessun’altra città del Rajasthan è artisticamente ricca quanto questa. Dall’atmosfera allegra e colorata, Mandawa è un piccolo centro, costruito nel 18° secolo da uomini di affari di Marwari.
Pernottamento in hotel.

4º giorno : MANDAWA – BIKANER
Prima colazione in hotel. Mandawa è una piccola città ed un ottimo punto di partenza dove visitare le famose haveli, delle tradizionali ed antiche residenze, minuziosamente decorate con dipinti sulle pareti. La loro sfarzosità serviva a mostrare ai vicini la vittoria dei mercanti nel 18 secolo e a giustificare alla famiglia la loro assenza per lunghi periodi. Infatti Mandawa e; considerata la “Galleria d’arte all’aperto” del Rajasthan e, grazie alla forte influenza delle decorazioni Moghul, oggi è considerata un’importante testimonianza dell’arte Indiana. Visita delle haveli. In serata visita del colorato mercato del villaggio. Al termine della visita, trasferimento e notte a Bikaner. 
Pernottamento in hotel.

5º giorno : BIKANER- JAIPUR   
Prima colazione in hotel. Bikaner una volta era il posto di commercio con Africa, Asia occidentale e Medio Oriente ed è, oggi, una città vivace a ridosso del deserto del Thar. Dopo la colazione in hotel visita del Junagarh Fort, costruito nel 1593 da Raj Rai Singh, è uno dei migliori forti del Rajasthan. Comprende 37 palazzi con padiglioni, cortili in mosaico e balconi decorati. Il Shish Mahal, il Grand Durbar Hall, il Anup Mahal e il  Phool Mahal portano alla luce la grandezza di un’epoca passata . Il museo del forte contiene una rara collezione di manoscritti persiani e sanscriti e miniature. Successivamente trasferimento a Deshnok (30 minuti circa) e visita del famoso  Karni Mata Temple. Questo importante ed affascinante tempio è famoso per i suoi circa 25000 ratti neri, chiamati Kabbas, che lo abitano. Fuori dal tempio è possibile vedere anche qualche ratto bianco, considerato particolarmente sacro. Questo tempio è inoltre famoso per la sua architettura in stile Moghu. Al termine della visita e trasferimento a Jaipur. 
Pernottamento in hotel.

6º giorno : JAIPUR
Prima colazione in hotel. Anche chiamata la “Città rosa”, Jaipur è la capitale del Rajasthan. Prima città progettata nello stato del Rajasthan e circondata da un formidabile muro, Jaipur è una città fiabesca e dinamica, dove è  possibile ammirare forti  arroccati su colline ed ampie strade fiancheggiate da case colorate. Notte a  Jaipur. Escursione all’ Amber Fort, dove si raggiungerà il palazzo con una corsa in jeep o con elefante. Visita della Hall del forte, un’ampia stanza con tutte e quattro le pareti e il soffitto decorati con piccoli pezzi di specchio incastonati, appositamente importati dal Belgio.  City Palace del Maharaja, la vecchia residenza reale, di cui una parte è stata convertita oggi a museo, mentre una piccola parte del palazzo è ancora utilizzato dalla famiglia reale di Jaipur.  Una delle maggiori attrazioni nel museo è la parte conosciuta come Armory  Museum, che ospita una vasta collezione di armi da fuoco, spade e fucili. Successivamente visita dell’osservatorio Jantar Mantar, il più grande osservatorio in pietra e marmo del mondo, con 17 grandi strumenti, alcuni dei quali ancora utilizzati. 
Breve fermata fotografica  al Hawa Mahal – il palazzo dei venti.
Pernottamento in hotel.

7º giorno : JAIPUR – FATEHPURSIKRI – AGRA
Prima colazione in hotel. Trasferimento ad Agra. Visita di Fatehpur Sikri lungo il percorso. Fatehpur Sikri, a 38 km da Agra, è spesso considerate la capital Moghul abbandonata. Questo capoluogo cinquecentesco dell’imperatore Moghul Akbar, è un complesso di forti, palazzo e moschee costruiti in pietra arenaria. La tomba di Sheikh Salim Chisti, in marmo bianco, è oggi un luogo di pellegrinaggio musulmano. Al termine della visita trasferimento ad Agra e sistemazione in hotel. Agra è oggi famosa per essere la culla di una delle sette meraviglie del mondo, il Taj Mahal. Lo splendore architettonico dei mausolei, dei forti e dei palazzi di Agra è una testimonianza della ricchezza e la Potenza dell’antico e leggendario impero Moghul. Agra è stata la loro capitale per oltre un centinaio di anni a partire dal 1564. Famosa anche per i suoi tappeti, ricami di fili d’oro e scarpe in pelle, Agra è una città dal ritmo piacevole. 
Pernottamento in hotel.

8º giorno : AGRA
Prima colazione in hotel. Visita del Taj Mahal – Il monumento dell’amore, (il Taj Mahal rimane chiuso il venerdì) che fu costruito a metà del XVII secolo  dall’imperatore Moghul Saha Jehan per la moglie Mumtaz Mahal, morta dando alla luce il loro quattordicesimo figlio. Circa 20.000 artigiani esperti provenienti da Turchia, Persia, Francia e Italia, lavorarono per 22 anni alla costruzione di questo meraviglioso mausoleo, con marmo proveniente da Makrana, vicino Jodhpur, cristallo ed altre pietre preziose provenienti da Persia, Russia, Tibet, Cina e Afghanistan, completandolo nel 1652. Agra Fort, costruito da tre imperatori Moghul partendo da Akbar il Grande (1565 DC), il forte di Agra è un capolavoro di progettazione. Al suo interno si trovano altri spettacolari edifici tra cui il Moti Masjid, il Palazzo di Jahangir, il Khaas Mahal e il Sheesh Mahal.
Pernottamento in hotel.

9º giorno : AGRA – DELHI
Prima colazione in hotel. Trasferimento a Delhi e sistemazione in hotel. Pomeriggio libero.
Pernottamento in hotel.

10º giorno : DELHI - ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Delhi e volo di rientro in Italia.