+39 02 20245481

Tour del Sudafrica

Tour di 8 giorni/7 notti
Tour del Sudafrica
1° giorno: JOHANNESBURG
Arrivo all’aeroporto di Johannesburg. Dopo il disbrigo delle formalità doganali, incontro con la guida parlante italiano, partenza per la visita di Soweto. Soweto è considerata la più grande zona residenziale del Sud Africa, situata nella parte ovest di Johannesburg.  Questa township fu creata per la gente di colore nel 1931. Soweto ha una ricca storia sulla lotta della liberazione ed i suoi abitanti sono stati strumentali nella lotta dell’Apartheid prima della democrazia. Le due residenze dei vincitori del premio Nobel per la pace, l’ex Presidente Nelson Mandela e l’ex Arcivescovo Desmond Tutu sono situate nella Vilakazi Street, Orlando West. Durante il tour avrete l’opportunità di visitare il memorial di Hector Pieterson e la casa di Nelson Mandela. Arrivo in albergo, nel tardo pomeriggio e serata a disposizione con pernottamento al Park Inn. La struttura dispone di 273 camere spazionse, incluse 6 suite e camere per disabili. Internet ad alta velocità disponibile ovunque. Nel famoso ristorante “RBG Bar & Grill” si possono gustare hamburgers, insalate, piatti della tradizione locale, piatti vegetariani e vari tipi di carni alla griglia. La struttura dispone anche di una sala fitness e piscina all’aperto.
Biglietti d’ingresso inclusi: Hector Pieterson Museum, Mandela’s House e Regina Mundi Church

2°giorno: MPUMALANGA
Prima colazione in hotel. Dopo il check-out incontro con la guida parlante italiano e trasferimento per la regione di Mpumalanga con pranzo lungo il percorso. Arrivo a Blyde River Canyon nel tardo pomeriggio e sistemazione al Forever Resort Blyde Canyon. Il resort offre delle splendide viste panoramiche sul fiume Blyde, il terzo canyon più grande al mondo ed è la meta ideale per sentieri escursionistici e per escursioni in auto, oltre che punto ideale per raggiungere rinomate località del Mpumalanga, come il Pilgrim’s Rest, Bourke’s Luck, Potholes e God’s Window.
Serata a disposizione con cena e pernottamento in albergo.

3° giorno: RISERVA PRIVATA DI MAKALALI
Prima colazione in albergo. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la regione di Mpumalanga con visita ai principali siti della Panorama Route. La regione di Mpumalanga, o meglio conosciuta come Eastern Transvaal, oltre ad essere la zona dove si trova il famosissimo Parco Nazionale Kruger offre bellezze paesaggistiche spettacolari. God’s Window – un ottimo luogo dal quale poter ammirare il suggestivo paesaggio del Lowveld. Bourke’s Luck Potholes –  uno straordinario esempio di erosione del fiume. Le profonde cavità cilindriche sono state scavate nel corso dei tempi dalla forza dell’acqua alluvionale. Three Rondavels – parte del Blyde River Canyon. Pranzo lungo il percorso.
La riserva privata di Makalali è situata vicino alle montagne Drakensberg a ovest del Parco Kruger; esso si estende su 26.000 ettari nel nord-est di Lowveld, in Sudafrica. La riserva naturale di Makalali vanta i ‘Big Five’ - leone, leopardo, elefante, rinoceronte e bufalo. Altre specie caratteristiche sono il ghepardo, il licaone, la giraffa, la zebra e kudu (antilope). Nel pomeriggio safari fotografico all’interno della riserva privata. Cena e pernottamento al lodge. 
Biglietti d’ingresso inclusi: Blyde River Canyon, Three Rondavels, God’s Window, Bourkes Luck Pot Holes e una cascata

4° giorno:  RISERVA PRIVATA DI MAKALALI
Fotosafari mattutino per ammirare i “Big Five”, i cinque grandi mammiferi africani: elefanti, bufali, leoni, leopardi e rinoceronti. Rientro al lodge dopo il fotosafari in tempo per la prima colazione. Tempo a disposizione per il relax e pranzo al Lodge. Partenza per il fotosafari pomeridiano e ritorno al lodge per la cena ed il pernottamento.

5° giorno: RISERVA PRIVATA DI MAKALALI - CAPETOWN
Fotosafari mattutino per ammirare i “Big Five”, i cinque grandi mammiferi africani: elefanti, bufali, leoni, leopardi e rinoceronti. Rientro al lodge dopo il fotosafari in tempo per la prima colazione.
Dopo il check-out incontro con la guida parlante italiano e trasferimento all’aeroporto internazionale di Johannesburg  in tempo utile alla partenza del vostro volo per Capetown. 
Arrivo all’aeroporto di Capetown e dopo il disbrigo delle formalità doganali, incontro con l’autista parlante Inglese per il vostro trasferimento in albergo, il Taj Hotel. L’hotel dispone di due ristoranti e un bar dove assaporare champagne e piatti di pesce. Mint, un ristorante grill, è costruito su tre livelli. La cucina a vista, le porte scorrevoli che danno sulla cantina dei vini e le vetrate alle pareti permettono di avere un’incredibile vista su “St George’s Mall”, una via pedonale che parte dal centro storico e arriva fino a Foreshore. Mint è un ristorante informale, aperto tutto il giorno. I clienti possono optare per l’intimità dell’angolo degustazioni, l’atmosfera rilassata e contemporanea degli interni, o godersi le immagini e i suoni di Cape Town a un tavolo all’aperto, sotto gli alberi sul “Mall”. Il piano mezzanino può essere usato per cene private. Serata a disposizione e pernottamento in albergo.

6° giorno: CAPETOWN – PENISOLA DEL CAPO
Prima colazione in albergo. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la penisola del Capo. 
Si transita per Sea Point, Camps Bay, Clifton e Llandudno e si giunge a Hout Bay dove si effettua una minicrociera in battello, all’isola delle foche. Si prosegue per la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza fino a raggiungere, in funicolare, al punto panoramico di Cape Point. Al termine partenza per Simons Town per la visita di Boulders Beach. Successivamente sosta in un ristorante per il pranzo a base di pesce. Nel pomeriggio rientro a Cape Town con visita, se il tempo lo permette, ai giardini botanici di Kirstenbosch. Arrivo in albergo, nel tardo pomeriggio. Serata a disposizione con cena e pernottamento in albergo.
Biglietti d’ingresso: Chapman’s Peak, Porto di Hout bay, Isola delle foche, Boulders Beach, Riserva del Capo, funicolare di Cape Point e giardini botanici di Kirstenbosch

7°giorno: CAPETOWN – VIGNETI 
Prima colazione in albergo. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la visita nella regione dei vigneti. Dopo il pranzo, rientro a Capetown per la visita della città. Visita di una cantina vinicola con degustazioni di vini. Il pranzo sarà servito nel ristorante dell’azienda vinicola.
Rientro a Città del Capo e visita della città incluso il Castello di Buona Speranza, South African Museum e, tempo atmosferico permettendo, ascesa alla Montagna della Tavola. Arrivo in albergo nel tardo pomeriggio. Serata a disposizione, cena libera e pernottamento in albergo.
Biglietti d’ingresso: Table Mountain, South Africa Museo, Castello di Buona Speranza e degustazione vino.

8°giorno: CAPETOWN 
Prima colazione. Dopo il check-out incontro con l’autista parlante inglese e trasferimento all’aeroporto  Cape Town International, in tempo utile alla partenza del vostro volo intercontinentale.
 

Possibilità di estensione alla Garden Route

04 giorni /03 notti

8° giorno: CAPETOWN - OUTSDHOORN
Incontro con la guida di lingua italiana presso il vostro hotel di Cape Town. Partenza verso la Garden Route lungo la R62 . Si attraversano le cittadine di  Worcester, Robertston, Montague and Calitzdorp  prima di arrivare a Outsdhoorn, conosciuta come la “capitale delle piume” . Sosta di un’ora per visitare una fattoria di struzzi. Qui si producono le migliori piume, prodotti in pelle di struzzo e carne di struzzo al mondo.  Cena in ristorante e pernottamento al Surval Boutique Olive Estate (o similare)– in camera standard in regime di prima colazione.

9° giorno: OUTSDHOORN - KNYSNA
Dopo la prima colazione, incontro con la guida e partenza per la vista alle Grotte Cango situate nella pittoresca Cango Valley del  Klein Karoo. Si tratta di chilometri di grotte di calcare, comunicanti tra loro formate da giganti stalagmiti e stalattiti, quasi tutte in perfette condizioni. Il tour continua con la visita della Knysna Lagoon . A bordo di un battello/ristorante e per la durata di 90 minuti sarà possibile uscire nella laguna e ammirare le  Knysna Heads. Pernottamento al Knysna Hollow Country Estate (o similare) in  camera standard in regime di cena e prima colazione  .

10° giorno: KNYSNA – PORT ELIZABETH
dopo la prima colazione, incontro con la guida e partenza verso il  Knysna Elephant Park . Qui si avrà la possibilità di interagire, cibare e camminare assieme ad un piccolo branco di elefanti africani. Questa attività permetterà agli ospiti di apprezzare i famosi pachidermi. Proseguimento per Port Elizabeth con sosta alla  Tsitsikamma Forest ,  Storms River, Bloukrans Bridge per  ammirare il paesaggio e le piante indigene . L’arrivo a Port Elizabeth è previsto nel tardo pomeriggio . Cena in ristorante (in prossimità dell’hotel e che verrà raggiunto a piedi dagli ospiti). Pernottamento al  The Windermere by Mantis (o similare ) in camera standard  in regime di prima colazione.

11° giorno: PORT ELIZABETH
Dopo la prima colazione, partenza per l’aeroporto di Port Elizabeth  in tempo per il volo di ritorno in Italia.