Le nostre destinazioni

twizz
Martinica - Vacanze Twizz


Martinica è l'isola caraibica francese per definizione – alla moda ed elegante, un vero paradiso naturale. Ricoperta di rovine e monumenti, la Martinica è francese, salvo qualche interruzione, dal 1635 ed offre spiagge meravigliose, cibo superbo e un vulcano attivo.

Gli appassionati di passeggiate e di gite a cavallo avranno a loro disposizione numerose visite guidate sulle ripide, e lussureggianti colline di Martinica. Coloro che praticano surf e windsurf non resisteranno alle sfide dei venti variabili della costa atlantica dell’isola.

La capitale, Fort-de-France, offre negozi chic, il parco fiorito di Savanne, la Bibliothèque Schoelcher e la cattedrale di Saint-Louis, costruita nel 1895. Qui i ristoranti sono tra i migliori dell’isola. Pointe du Bout è la principale struttura turistica dell’isola, con hotel, golf, negozi e casinò. Verso nord lungo la costa c’è St. Pierre, che fu distrutta, con i suoi 30.000 abitanti, dall’eruzione del vulcano Pelée. Carbet, un bizzarro villaggio di pescatori, ospitò per qualche tempo il pittore francese Paul Gauguin, e nell’entroterra si trovano la piantagione MacIntosh, che produce l’anturio, noto fiore della Martinica e le 12 distillerie di rum dell’isola che vanta una denominazione ufficiale dalla Francia per la produzione di rum agricolo (un’etichetta di valore simile al Cognac e lo Champagne). Con una temperatura media di 26 °C, l'isola gode di un clima relativamente mite. Dei venti regolari, gli alisei, rinfrescano l'aria in continuazione e di conseguenza il calore non è mai eccessivo. Si succedono due stagioni.

Da luglio a ottobre, l'inverno che è caratterizzato da forti perturbazioni e cicloni e da gennaio ad aprile invece vi è la stagione secca, caratterizzata da qualche scroscio improvviso di pioggia che rinfresca l'aria.
Periodo vacanza
Dal al
Destinazione
Tipologia hotel
Camera
 
Bambini
2/12 anni
Bambini
0/1 anni
 
 
SpartacusWorld.com

La Martinica è un "département d'outre mer/D.O.M." francese, quindi una parte della Francia.
Dal 2013, quindi, anche in Martinica è possibile celebrare i matrimoni omosessuali.
Legalmente i suoi abitanti ed i suoi visitatori sono soggetti agli stessi obblighi e doveri dei francesi.
La Martinica è diventata un'amata meta turistica per gli europei che trovano su quest'isola una buona fusione di bellezza esotica e confort francese, un fatto che vi permette di passare delle vacanze piacevoli senza complicazioni.


© Spartacus 2016 - www.spartacusworld.com