Le nostre destinazioni

twizz
Repubblica Ceca - Vacanze Twizz


Rep. CecaLa Repubblica Ceca è una repubblica parlamentare nata nel 1993 dopo la separazione dalla Slovacchia e dal 1° Maggio 2004 è Stato membro dell’Unione Europea.

Il clima può variare a seconda dell’altitudine ma in genere le estati sono calde e gli inverni non troppo rigidi. La lingua ufficiale è il ceco. La sua popolazione conta circa 10 milioni di abitanti e, seppur sia un paese poco credente, la religione più diffusa è quella cattolica.

Praga è una città che molto si presta alle lunghe camminate e vi consigliamo quindi di portare con voi delle scarpe comode e di affrontare le sue vie. Tre giorni sono un minimo sufficiente per poter visitare i principali luoghi d'interesse di Praga.
La ricca eredita culturale di Praga e delle terre ceche puo essere ammirata nei molti musei e gallerie della città.



Periodo vacanza
Dal al
Destinazione
Tipologia hotel
Camera
 
Bambini
2/12 anni
Bambini
0/1 anni
 
 
SpartacusWorld.com

Nella Repubblica Ceca l'omosessualità è stata depenalizzata nel 1961. Le ultime disposizioni di legge contro l'omosessualità sono state abolite nel 1990. L'età del consenso è di 15 anni sia per i rapporti tra eterosessuali sia per i rapporti tra omosessuali. La suddetta età del consenso non vale per i rapporti sessuali nei quali ci sia stata una ricompensa in denaro. Infatti, è considerato un reato esporre un minorenne (al di sotto del diciottesimo anno di età) al "pericolo di depravazione" permettendogli o inducendolo ad "uno stile di vita ozioso o immorale".

A maggio del 2006 il parlamento della Repubblica Ceca ha approvato la legge sul riconoscimento delle unioni civili. Da allora i gay e le lesbiche godono di quasi gli stessi diritti di cui godono gli eterosessuali, compreso il diritto a sposarsi. L'unica eccezione consiste nel fatto che non è ancora consentito ad una coppia dello stesso sesso di adottare bambini.

Praga è una città molto liberale dove molti gay cechi decidono di trasferirsi. Non esistono precise disposizioni di legge per turisti portatori di HIV/AIDS, tuttavia secondo il paragrafo 189-190 del codice civile ceco, il contagio volontario di una malattia a trasmissione sessuale è punibile con una pena detentiva di massimo due anni. Il contagio involontario, invece, può essere punito con una pena detentiva di massimo un anno.

Forse la società ceca è così liberale e così aperta perché la chiesa non ha mai avuto una grande influenza sul Paese. Questa tradizione continua ad essere portata avanti con una certa protervia. Questa attitudine liberale è riscontrabile anche nei confronti delle questioni di sessualità e nei confronti di stili di vita diversi.

Il numero di bar gay, locali notturni, nightclub, caffè e servizi alberghieri gay è in costante aumento. Tuttavia a Praga, dal 2002, si svolge un festival culturale e cinematografico che si chiama Mezipatra. La scena gay e lesbica di Praga, per opportunità, è ormai paragonabile a molte città europee occidentali di simile grandezza. Nonostante la vivacità della scena gay e nonostante l'apertura mentale della società ceca, il rimo CSD di Praga ha avuto luogo solo nell'agosto del 2011. Anche nel 2012 il Pride di Praga è stato un grande successo.

© Spartacus 2016 - www.spartacusworld.com