Le nostre destinazioni

twizz
Islanda - Vacanze Twizz


IslandaL'Islanda offre splendide opportunità per una vacanza in autonomia con auto a noleggio, attraversando paesaggi magnifici e natura incontaminata, lontano dal traffico e lo stress.

Un Trekking indimenticabile nelle montagne d'Islanda vi regalerà panorami incredibili su ghiacciai e vulcani, e una natura dal fascino incredibile













Periodo vacanza
Dal al
Destinazione
Tipologia hotel
Camera
 
Bambini
2/12 anni
Bambini
0/1 anni
 
 
SpartacusWorld.com

In Islanda l'età del consenso è per tutti di 14 anni. La comunità gay islandese è piccola ma così attiva da raggiungere un largo consenso sociale come anche molti diritti. Infatti qui è stata introdotta la convivenza registrata per le coppie dello stesso sesso e il diritto di custodia per i bambini del partner. Inoltre ci sono delle buone e dettagliate leggi antidiscriminatorie. Dal 2010 il Parlamento islandese ha approvato all'unanimità il matrimonio omosessuale. Con questo ulteriore passo l'Islanda risulta essere uno dei pochi Paesi al mondo ad avere equiparato pienamente i diritti degli omosessuali a quelli degli eterosessuali.

Dal 2009 al 2013 l'Islanda è stata governata da Jóhanna Sigurðardóttir, la prima premier al mondo dichiaratamente lesbica. La premier islandese fu tuttavia costretta a dimettersi a seguito della crisi finanziaria mondiale che ha particolarmente interessato l'Islanda. Dopo che è entrata in vigore la legge sui matrimoni omosessuali, Sigurðardóttir e Jónína Leósdóttir sono state le prime ad unirsi in matrimonio.

Negli ultimi 20 anni sono stati rarissimi gli atti di violenza nei confronti di omosessuali. Un motivo per questo potrebbe essere la lunga tradizione democratica dell'Islanda ma anche il fatto che considerato il bassissimo numero di abitanti islandesi, quasi tutti gli omosessuali hanno parenti o amico.

Il capo del coniglio islandese ha istituito una commissione che ha lo scopo di correggere ulteriormente aspetti discriminatori nelle leggi islandesi. Per adesso si discute anche sulla possibilità di istituire il diritto di adozione paritario per omosessuali ed eterosessuali, sulla possibilità di matrimonio in chiesa e sul diritto di inseminazione artificiale per donne lesbiche. L'Islanda ha già comunque, per quanto riguarda l'omosessualità, una delle legislazioni più liberali del mondo.

L'Islanda è la seconda isola più grande d'Europa, anche se qui vivono solo 292.000 persone; di questi, il 61% vive a Reykjavik. Il paesaggio è abbastanza selvaggio, frastagliato e saturo di colori: il nero della lava, il rosso dello zolfo, il verde delle valli, il blu dei geyser, delle cascate, dei fiumi, dei ghiacciai e dei fiordi.

© Spartacus 2016 - www.spartacusworld.com