Le nostre destinazioni

twizz
Israele - Vacanze Twizz


Israele - Vacanze GayIl viaggio nel viaggio... una magia che consentirà di provare grandi emozioni, una magia che inizia al vostro arrivo con il gioco dei colori, profumi, sensazioni ed energie profonde che cavalcano la grande spiritualità di questo Paese.

Un Paese dove l’uomo ha cercato e poi raggiunto l’apice della fede. Questa terra racconta cose di cui nei secoli è stata testimone, che sono e che saranno, lasciando l’eredità di una fede che durerà nel tempo.

Israele è il paese dai mille colori: dall’azzurro al turchese dei suoi mari, i toni verde acquamarina del Mar Morto, ricco di sali, minerali e acque termali che sgorgano dalle profondità della terra con incredibili proprietà curative.

Un viaggio in Israele offre svariate possibilità di vacanza: la spiritualità di Gerusalemme, la profondità della terra nel suo punto più basso, le proprietà del Mar Morto, le rovine delle antiche città e gli splendori di quelle moderne, i luoghi della fede ed i loro templi un insieme di interessi che soddisfano il viaggiatore più sofisticato; deserti dove restare in contemplazione tra sabbia e cielo e per finire spiagge sul Mar Rosso ad Eilat e centri termali e del benessere sul Mar Morto.

Uno spettacolo di forti contrasti creati dai colori del mare, dai caldi colori del deserto, dagli abiti delle popolazioni più lontane, dai beduini che vivono ancora oggi come nomadi, gli ibis sempre fioriti, il colore della storia nel deserto e di chi lo percorse dall’antichità attraverso la via delle spezie.

Una vacanza in Israele può essere vissuta in confortevoli alberghi 3/4/5 stelle nelle località turistico balneari, oppure per chi desidera dare un tocco speciale alla propria vacanza ed alla scoperta del paese, può trascorrere intere giornate nel deserto, campeggiando sotto le stelle o dormendo nei kibbutz durante il percorso, magari facendo trekking, scalate e discese con guide esperte, in fuoristrada oppure a dorso di cammelli ed asini. Le tribù di beduini saranno pronte ad offrire il massimo della tradizionale ospitalità del deserto.

Oltre al nutrimento dell’anima, Israele vi offre anche quello per il corpo e per ogni gusto, come lo desiderate voi. La cucina è mediterranea ed internazionale con innumerevoli prodotti caseari locali, oltre a frutta e verdura e accompagnati da birre e vini locali. Un paese pronto a svelare i propri segreti al visitatore curioso che ama anche l’avventura.
Periodo vacanza
Dal al
Destinazione
Tipologia hotel
Camera
 
Bambini
2/12 anni
Bambini
0/1 anni
 
 
SpartacusWorld.com

L'età del consenso è di 16 anni.
I gay e le lesbiche in Israele godono delle stesse libertà dei gay e delle lesbiche di molti Paesi europei.
Nel 2002 sono state introdotte le unioni civili per gli omosessuali. Giuridicamente le unioni civili tra omosessuali sono molto simili ai matrimoni tra gli eterosessuali, infatti dopo una sentenza del 2006 della Corte Suprema è possibile avvalersi di alcuni privilegi fiscali e del diritto di adozione. Israele è, quindi, il Paese pioniere del Medio Oriente in tema di equiparazione omosessuale. Ogni anno a Tel Aviv si svolge il Gay Pride. Girando per la città non è difficile vedere sventolare bandiere arcobaleno. Il comune sovvenziona anche un centro per omosessuali.
Nel corso degli anni il Gay Pride di Tel Aviv è divenuto un grande evento che nel 2011, per esempio, contava già 10.000 visitatori. Ciò può essere visto come un chiaro segno di riconoscimento sociale. La marcia di protesta di gay e lesbiche di Gerusalemme sono cosa ben diversa dalle feste di Tel Aviv. Nel 2011 il Gay Pride di Gerusalemme è stato organizzato insieme alle altre marce di protesta che denunciano le condizioni sociali in Israele; unendo la forza di tutte le proteste si è data molta più voce alla protesta politica di Gerusalemme, risultando anche più accesa della protesta a Tel Aviv.

Il viaggio nel viaggio...
una magia che consentirà di provare grandi emozioni, una magia che inizia al vostro arrivo con il gioco dei colori, profumi, sensazioni ed energie profonde che cavalcano la grande spiritualità di questo Paese.
Un Paese dove l’uomo ha cercato e poi raggiunto l’apice della fede.
Questa terra racconta cose di cui nei secoli è stata testimone, che sono e che saranno, lasciando l’eredità di una fede che durerà nel tempo. Israele è il paese dai mille colori: dall’azzurro al turchese dei suoi mari, i toni verde acquamarina del Mar Morto, ricco di sali, minerali e acque termali che sgorgano dalle profondità della terra con incredibili proprietà curative.

Un viaggio in Israele offre svariate possibilità di vacanza: la spiritualità di Gerusalemme, la profondità della terra nel suo punto più basso, le proprietà del Mar Morto, le rovine delle antiche città e gli splendori di quelle moderne, i luoghi della fede ed i loro templi un insieme di interessi che soddisfano il viaggiatore più sofisticato; deserti dove restare in contemplazione tra sabbia e cielo e per finire spiagge sul Mar Rosso ad Eilat e centri termali e del benessere sul Mar Morto.

Uno spettacolo di forti contrasti creati dai colori del mare, dai caldi colori del deserto, dagli abiti delle popolazioni più lontane, dai beduini che vivono ancora oggi come nomadi, gli ibis sempre fioriti, il colore della storia nel deserto e di chi lo percorse dall’antichità attraverso la via delle spezie. Una vacanza in Israele può essere vissuta in confortevoli alberghi 3/4/5 stelle nelle località turistico balneari, oppure per chi desidera dare un tocco speciale alla propria vacanza ed alla scoperta del paese, può trascorrere intere giornate nel deserto, campeggiando sotto le stelle o dormendo nei kibbutz durante il percorso, magari facendo trekking, scalate e discese con guide esperte, in fuoristrada oppure a dorso di cammelli ed asini. Le tribù di beduini saranno pronte ad offrire il massimo della tradizionale ospitalità del deserto.

Oltre al nutrimento dell’anima, Israele vi offre anche quello per il corpo e per ogni gusto, come lo desiderate voi. La cucina è mediterranea ed internazionale con innumerevoli prodotti caseari locali, oltre a frutta e verdura e accompagnati da birre e vini locali. Un paese pronto a svelare i propri segreti al visitatore curioso che ama anche l’avventura.

© Spartacus 2016 - www.spartacusworld.com